Ricerca Immobili

Posizione:

Tipo di immobile:

Prezzo (euro):
da a
Superficie (m2):
da a

25/02/2014

Come scegliere il professionista adatto

Come scegliere il professionista adatto


Non pensare subito ai grandi marchi o nomi, spesso chi utilizza un marchio lo fà solo per rendersi la vita più semplice in fase di acquisizione di un immobile ma non sempre un grande nome è sinonimo di professionalità. Chiunque può utilizzare un marchio basta pagare le royalty
Con royalty (termine della lingua inglese) si indica il diritto del titolare di un brevetto o una proprietà intellettuale, ad ottenere il versamento di una somma di danaro da parte di chiunque effettui lo sfruttamento di detti beni con lo scopo di poterli sfruttare per fini commerciali e/o di lucro.
L'Agenzia la fà il titolare e il suo staff indipendentemente dal nome che utilizza.

 


Valuta personalmente il professionista che hai di fronte. Valuta l' agenzia e le persone che la compongono; infatti sono proprio loro, quelle che conoscerai personalmente e che parleranno della tua casa direttamente ai potenziali acquirenti per tutta la durata dell'operazione di vendita.
Accertati che la persona che hai davanti a cui pensi di dare incarico di vendita sia la stessa che di fatto seguirà tutte le fasi inerenti alla vostra operazione di vendita. Molte strutture hanno dei reparti distinti e separati e spesso non in sintonia tra loro. L'acquisitore ha il compito di ottenere gli incarichi di vendita, una volta ottenuti passa tutto all'ufficio, il quale deciderà a quale venditore passare il tuo incarico.